Tarature.com
Mappa del sito | Servizio di taratura | Approfondimenti | Norme | Corsi ed eventi | Glossario
Home | Chi siamo | FAQ | Forum | Consulenti qualità | Links utili | Download | Registrati
 Corrente
 Forma
 Forza
 Lunghezza
 •Alesametri
 •Altimetri
 •Anelli cilindrici filettati
 •Anelli cilindrici lisci
 •Aste di riscontro
 •Aste graduate
 •Blocchetti pianparalleli
 •Calibri a corsoio
 •Calibri a passi
 •Campioni di rugosità
 •Campioni di spessore
 •Comparatori
 •Micrometri
 •Righe graduate
 •Rugosimetri
 •Spessimetri
 •Stecche metriche
 •Tamponi cilindrici filettati
 •Tamponi cilindrici lisci
 Massa
 Massa volumica
 Portata in volume
 Pressione
 Pressione acustica
 Temperatura
 Umidità relativa
 Volume
Generalità sulla verifica della taratura

I campioni di spessore, o lastre spessimetriche, sono film di diversi materiali utilizzati per la taratura di strumenti misuratori di spessore (spessimetri). La verifica della taratura delle lastre spessimetriche può essere eseguita con misuratori di altezze, macchine di misura monoassiali, o qualsiasi trasduttore lineare su cui si possono montare appositi tastatori e che siano in grado di esercitare forze di contatto dell’ordine del newton.
La verifica della taratura di una lastra spessimetriche dovrebbe verificare anche le caratteristiche geometriche di planarità e parallelismo delle superfici almeno all’interno di una determinata area.
Inoltre è importante conoscere il coefficiente di compressione elastica della lastra ovvero il rapporto fra la variazione di spessore della lastra spessimetrica dovuta a due differenti forze applicate e la differenza delle due forze di misura che hanno determinato la variazione di spessore.
 
La verifica standard
Per questa tipologia di strumento, la MG tarature, utilizza il seguente metodo di verifica della taratura:
  • esami e controlli preliminari sull'apparecchiatura al fine di:
    - verificare il periodo di validità dei campioni utilizzati;
    - assicurarsi che il campione in esame sia contrassegnato in modo da consentirne l’identificazione univoca;
    - pulire accuratamente i campioni utilizzati;
    - verificare lo stato di conservazione dei campioni di spessore (presenza di pieghe marcate nell’area di misura).
  • Allestimento delle apparecchiature ed esecuzione delle misure:
    - si controlla, sul campione sottoposto a verifica, che la variazione di spessore per l’effetto congiunto della deviazione di parallelismo e di planarità delle superfici, sia inferiore ad un limite inserito nella valutazione delle incertezze;
    - si montano i tastatori con diametro 5 mm per le lastre spessimetriche rigide ed i tastatori sferici con diametro 15 mm per le lastre flessibili;
    - si imposta la forza di misura di 1 N per le lastre flessibili e la forza di 2 N per le lastre rigide;
    - si esegue la misura della lastra spessimetrica al centro della superficie di misura.

La registrazione dei risultati
A. Verifica standard;
B. verifica con forza di misura stabilita dal Cliente.

Le opzioni alle verifiche

1. misura della variazione di lunghezza rispetto al centro del campione;
2. giudizio di conformità : la MG tarature può emettere (solo per Rapporti di Taratura) un giudizio di conformità dello strumento a:
  • norme di riferimento (se esistenti);
  • specifiche del costruttore che dovranno essere fornite dal Cliente;
  • specifiche del Cliente (il Cliente dovrà fornire un documento di riferimento).
La registrazione dei risultati

I dati provenienti dalla verifica della taratura dello strumento possono essere registrati su
La normativa

Attualmente non esistono norme specifiche utilizzabili per la verifica della taratura di questi campioni.
I documenti di riferimento sono, pertanto, le specifiche del costruttore e le indicazioni degli Istituti Primari.
Campi di misura ed incertezze
In relazione alla tipologia di documento emesso dai laboratori della MG tarature, la verifica della taratura è possibile nei campi e con le incertezze riportate nelle sezione "Incertezze di misura".

Richiedi l'offerta per lo strumento
Scarica il file della scheda

• Incertezze di misura • Rapporto di Taratura • Certificato di Taratura • Problematiche di misurazione 
 tarature.com si riserva il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momento senza preavviso